Uncategorized

Califfato Montisola – ARCI Canaletto 21-85

Per l’ultima recita stagionale in stagione regolare va in onda il più classico dei coda-testa, ultimi senza W in stagione contro primi senza L. Popolo giallo-rosso toccatevi le parti intime va la…

La vigilia della partita viene scossa da Augusrintintin a cui non piace l’affollamento delle convocazioni…deve essere stata la paura di fare la doccia con alcuni personaggi troppo dotati…

Tony nei tabellini ci finisci comunque..è una prassi ormai.

Venendo alla partita c’è poco da dire, nei primi due quarti partiamo al piccolo trotto e il coach decide che, per farci capire bene le spaziature dell’attacco alla zona, per tirare servono almeno 5 passaggi. Il risultato è che ci passiamo la palla a 50 Km/h e che non prendiamo un tiro in ritmo manco a pagarlo. Però il Press cancella la virgola dal suo tabellino, tanta roba.

Finalmente finisce il primo tempo e la pausa lunga ci sblocca, si corre, si ruba qualche pallone e mettiamo pure qualche nespola dai 6,75. La vecchia guardia suona la carica e ci spiega che anche sopra di 40 in una partita che non conta nulla ad una settimana dall’inizio dei play-off il Canaletto non molla nulla: ultimi 10 minuti il Vecchio+il Sanco= 18 pts. Bravi.

 

Ora sotto con i Tunas per il primo turno dei playoff, lunedì 2 Maggio @Palasprint e giovedì 5 Maggio in Viale Alpi. Eventuale bella Lun. 9 Maggio.

 

Gli altri accoppiamenti dovrebbero essere:

 

2 DLF – 7 THUNDER

3 AMEGLIA – 6 CADIMARE

4 VAL DI MAGRA – 5 CAVATORS

 

Stay tunz tunz

 

Parziali: 4-15 / 8-18 / 4-29 / 5-23

 

Tabellini:

 

Califfato Montisola: Canini, Brogi 3, Mori 2, Lamarra 7, Paracolli 3, Gallinari 2, Di Napoli 2, Mignosi 2.

 

ARCI Canaletto: Artioli 12, Sanchini 17, Ciuffardi 4, Godani 4, Augustin 29, Carpani, Zoppi 16, Tarantola 2, Nardini 22, Frione 8.