Campionato 2017/18

CSI Ameglia – ARCI Canaletto 64-73 ( 13a Giornata )

 

Partita di cartello in quel di Ameglia, contro i K-Boys come sempre agguerriti e pronti a giocare la solita partita tutta garra e cuore. Noi ci presentiamo al gran completo, addirittura il coach si permette di convocare 13 effettivi e decide solo la sera della partita chi escludere dai 12.

Oltretutto il presidentissimo Tarantola, assente assolutamente ingiustificato stasera, decide di mettere in maggior difficoltà il coach nelle convocazioni piazzando la bomba di mercato. Scuce 10 sacchi alla UISP e tessera Matteo Tiscione from Polo Marconi University of La Spezia. Un 2-3 utilizzabile anche da 4 plasmato dalle sapienti mani di Andrea Cristelli, ancora giovane per i canoni UISP, con tiro da tre e gambe per andare al ferro.

K, Tono, Romoli, Grassi e Poggi lo starting five Amegliese, noi rispondiamo con Lore, Nardo, Mirketta, Frio e il rientrante Pippo Perli. Partiamo bene con i piazzati di Mirko, 9 deliziosi punti del Lore e le prime avvisaglie di dominio di Pippo. Prendiamo subito 5/6 punti di vantaggio che ci fanno sperare in una partita facile. Ma così non sarà. Ameglia risponde colpo su colpo con la triple di un super Romoli, le penetrazioni del K e i tiri dalla media di Grassi.

Nel secondo quarto Ameglia passa a zona e mette molta pressione sugli esterni, questo vuol dire lasciare più spazio ai nostri lunghi che ne approfittano segnando in coppia 12 dei 18 punti del quarto. Ameglia ha un infallibile Lorenzelli dalla lunetta e un Poggi che come il buon vino migliora invecchiando. Andiamo alla pausa lunga sul +4 grazie al canestro sulla sirena di Jacopo con la consapevolezza di non aver certo giocato una gran partita ma l’aver vinto anche il secondo parziale ci trasmette sensazioni positive.

Nel terzo quarto sale in cattedra definitivamente Pippo che segna in tutti i modi, contropiede, rimbalzo offensivi, tiro dai 3 metri, o penetrazione a spaccare il mondo. Ciò nonostante non riusciamo a chiudere la partita per merito di Ameglia che trova sempre il modo di ricucire i nostri tentativi di fuga. Anche il terzo quarto lo vinciamo di 2 punti per un + 6 complessivo.

Nell’ultimo quarto comincia ad uscire la stanchezza, sia per noi che per loro e complici le nostre pessime percentuali dalla linea del tiro libero la sfanghiamo solo nelle ultimissime battute per chiudere con un canestro yu-hu di Pippo a suggellare la sua prova monstre.

Prossimo impegno con i ragazzi del Papini e poi match clou al DLF.

Parziali:

19-21 / 16-18 / 18-20 / 11-14

Tabellini:

CSI Ameglia: Melis, Grassi 4, Tono 10, Romoli 16, Sarti, Poggi 13, Duranti 6, Capaccioli 10, Lorenzelli 5

ARCI Canaletto: Artioli, Carpani, Lanza 2, Crespiani 8, Zoppi 21, Simonelli, Perli 29, Nardini 2, Bencaster 2, Frione 9, Albertini, Augustin.

 

Nardo