Uncategorized

Semifinale Coppa Liguria ARCI Canaletto – Carrara Cavators 84-64

Quinta sfida stagionale contro i Cavatori e questa volta ci si incontra per la prestigiosissima semifinale di Coppa Liguria.

Carrara si presenta con 7 elementi a referto, noi oltre agli infortunati di lunga data Pippo e Teo facciamo a meno del Benca e del Vecchio all’ultimo minuto. Carpani dopo 7 metri di corsetta sente tirare il polpaccio e rimanda il rientro a quando ne riuscirà a correre almeno una ventina.

Venendo alla partita vista l’importanza della posta in palio la tensione nel primo quarto si taglia con un grissino del Tonno Rio Mare. La nostra difesa sciopera come la Cisl e la Uil in Arsenale e prendiamo 17 pere sul groppone nei primi 10 minuti. Il Coach per dare un’accelerata decide di pescare nella panchina le risorse giuste e bussa al portone di Cirio del Ciuffo.

Cirio spacca la partita con 6 punti frutto di tagli in mezzo alla loro zona e rimbalzi offensivi, Massi con la specialità della casa. Ciuff, ciuff, ciuff.

Grazie alla spinta dei due tutta la squadra comincia a girare e tra secondo e terzo quarto piazziamo un parziale di 47-23. Nel terzo quarto vanno segnalati i canestri ad altissimo coefficiente di difficoltà di Tony e i piazzati ad altissima percentuale di Mirketta.

Negli ultimi 10 minuti non ne abbiamo più e Lanza si scatena con 11 punti filati che servono a rendere meno ampio il divario.

Voliamo in finale a Sestri Levante e troveremo i Kassaros Genova ad aspettarci. Ultimo appuntamento stagionale in terra Ligure prima delle Finali Nazionali di Montecatini del prossimo Week-end.

Parziali:

25-17 / 24-13 / 23-10 / 12-24.

Tabellini:

ARCI Canaletto:

Cerea 8, Sanchini 7, Ciuffardi 9, Godani 2, Crespiani 10, Carpani n.e., Zoppi 11, Conti 7, Augustin 7, Nardini 15, Frione 8.

Carrara Cavators:

Calzolari 11, Begali 8, Lanza 29, Ottomanelli 8, Germelli F. 2, Baio 4, Germelli M. 2.